Articoli

,

Musei Archeologici e Paesaggi Culturali | Napoli 9-10 marzo 2018

ICOM Italia e il MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli organizzano, in occasione dei 70 anni del Comitato e dell’Anno europeo del patrimonio culturale, un appuntamento dedicato ai musei archeologici in rapporto ai paesaggi culturali e al patrimonio “a cielo aperto“.

L’incontro vuol porre le basi per la costruzione di un futuro sempre più rispondente alle esigenze del tempo in cui viviamo e si propone come occasione di dialogo e confronto a partire da quei nessi ineludibili tra musei-territori-storia che costituiscono le trame identitarie comuni dei paesaggi culturali del Sud proiettati in una dimensione mediterranea.

Il convegno si articola in due giornate, con relazioni e tavoli tematici dedicati a quattro temi:

1)  Ricerca e documentazione

2) Comunicazione e mediazione

3) Salvaguardia, conservazione programmata e sicurezza

4) Gestione sostenibile e rapporto pubblico-privato

Gli esiti costruiranno i punti chiave di un documento condiviso sugli obiettivi strategici nell’ambito della museologia archeologica. [Scarica il programma]

,

PIANO STRATEGICO DEL TURISMO PER L’ITALIA (2017-2022)

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il Piano Strategico del Turismo [2017-2022], che delinea lo sviluppo del settore nei prossimi sei anni per rilanciare la leadership italiana sul mercato turistico mondiale.

Il documento – già approvato dal Comitato permanente per la promozione del turismo (14 settembre 2016) e dalla Conferenza Stato-Regioni (15 settembre 2016) – ha concluso l’iter parlamentare alla Camera e al Senato rispettivamente il 27 gennaio e il 2 febbraio 2017, accogliendo le osservazioni emerse nel corso del dibattito, in particolare riguardo all’esplicita attenzione alle aree del terremoto e l’integrazione delle politiche turistiche con quelle di industria 4.0. Con l’approvazione definitiva del Governo, esso diventa a tutti gli effetti lo strumento dal quale discenderanno le azioni e i provvedimenti in campo turistico.

Con il Piano Strategico del Turismo (PST), il Governo intende ridisegnare la programmazione in materia di economia del turismo rimettendola al centro delle politiche nazionali e dando operatività all’indirizzo strategico di creare una visione omogenea in tema di turismo e cultura.

Il documento ha un orizzonte temporale di sei anni e agisce su leve fondamentali come l’innovazione tecnologica e organizzativa, la valorizzazione delle competenze, la qualità dei servizi. Tali aspetti saranno integrati con la necessità di un utilizzo sostenibile e durevole del patrimonio ambientale e culturale.

Il Piano è stato elaborato con la piena partecipazione delle istituzioni pubbliche, degli operatori di settore, degli stakeholders e delle comunità – per migliorare le politiche sia dal lato della domanda che da quello dell’offerta – e la Direzione Generale Turismo del MiBACT ha coordinato il processo.

Per promuovere il confronto tecnico sono stati adottati metodi e strumenti digitali avanzati e il Piano sarà monitorato di anno in anno, diventando così uno strumento costantemente aggiornato in grado di far evolvere in modo condiviso obiettivi e politiche e creare un sistema stabile di governance del settore.

ulteriori info: http://www.pst.beniculturali.it/